Romania – Formato IBAN (Esempio)

Cos’è l’IBAN? L’IBAN, International Bank Account Number, è un codice bancario che identifica il conto corrente e la banca. La lunghezza dell’IBAN per  Romania  è fissata in 49 caratteri.

Esempio Formato IBAN per spedire soldi in Romania

L’IBAN consiste di due lettere che sono il codice paese, due numeri che sono il codice controllo ed un BBAN (Basic Bank Account Number  – numero di conto), all’interno vengono riportate informazioni come il numero di banca ed il numero di conto. L’IBAN nella sua forma ordinaria è suddiviso in blocchi da 4 caratteri (es. RO 49 AAAA 1B31 0075 9384 0000). Per l’uso elettronico viene digitato senza spazi (es. RO49AAAA1B31007593840000).

IBAN RO 49 AAAA 1B31 0075 9384 0000
ISO Codice Paese RO (Romania)
IBAN Numeri di controllo 49
Codice BBAN AAAA 1B31 0075 9384 0000
Codice della Banca AAAA
Nessun codice sportello
Nessun BBAN forma di controllo di ridondanza
Membro SEPA Si

L’esempio riportato è un IBAN di Romania. La sigla ISO3166, ovvero 2 lettere che indicano la nazione di paese Romania è . La lunghezza numero di controllo del IBAN  è di , questi controllano la destinazione e numero di conto. Il BBAN  è ,  che riporta dettagli d el paese e numero di conto. Il Codice della banca  è AAAANessun codice sportello  –    è 
Romania è un membro SEPA (Single Euro Payments Area): Membro SEPA

 

Mandare Soldi in Romania




  • Voto Recenzioni
    Recenzioni Usuari su TrustPilot o Feefo
  • Tipo di bonifico
  • Frequenza Bonifico
  • Prodotti Offerti
  • Coupon / Promozione
  • Commissione
  • Durata
  • Trasferimenti ricorrente
  • App Cellulare
  • Traferimento denaro min

TransferWise




Transferwise_Logo
  • 9.6/10
  • Solo Online
    Trasferimenti singoli Trasferimenti multipli
  • Bonifico unico
    Bonifico ricorrente
    Trasferimenti singoli Trasferimenti multipli
  • Trasferimento denaro
  • Il primo bonifico internazionale su TransferWise è gratis fino a un valore equivalente di £3,000 E.g. USD$4,500, AUD$6,000, €4,000.
  • ~0.5%
    Min €2
  • 1 - 2 Giorni
  • €1

CurrencyFair




CurrencyFair_Logo_80
  • 9.6/10
  • Online
    Assistenza telefonica
    Trasferimenti singoli Trasferimenti multipli
  • Bonifico unico
    Bonifico ricorrente
    Trasferimenti singoli Trasferimenti multipli
  • Trasferimento denaro
  • Il primo bonifico internazionale è gratis
  • ~ 0.35%
    €3 + ~ 0.35% Exchange rate margin
  • 1 - 2 Giorni
    Sono disponibili anche trasferimenti urgent - 1 giorno lavorativo, ad un costo aggiuntivo
  • €1

Azimo




Azimo_Transferwise_alternativa
  • 9.0/10
  • Solo Online
  • Bonifico unico
    Trasferimenti singoli Trasferimenti multipli
  • Trasferimento denaro
  • €/£1 fino a €/£12
    Le commissioni variano a secondo della somma di valuta cambiata. Vanno da €/£1 fino ad un massino di €/£ 12
  • 1 - 3 Giorni
  • €/£10

La valuta ufficiale di  Romania  è Leu Rumeno denominate dalle tre lettere RON. Stai cercando di verificare il numero IBAN di Romania? Vuoi mandare soldi in Romania? Nella tabella riportata puoi confrontare le miglior aziende per cambiare Leu Rumeno  per spedire in RO (Romania)  – EUR/RON, USD/RON, GBP/RON. Queste aziende ti faranno risparmiare quando spedisci i soldi a Romania online. Hanno dei costi stracciati. Metti a confronto quale azienda conviene di più per cambiare il tuo denaro

Le monete più usate per cambiare in Leu Rumeno  sono EUR (Euro), GBP (Sterlina) o USD (Dollar Americano) – EUR/RON, USD/RON, GBP/RON.

Paese Valuta ISO 4217
Romania Leu Rumeno RON

 

 

Dove trovare il Codice IBAN?

Normalmente è possibile recuperare il codice IBAN all’interno dell’estratto conto oppure, per chi usa l’Internet Banking, nella sezione Informazioni/Coordinate Bancarie, basta loggarsi sul tuo conto online in Romania

Cosa si intende con “SEPA”?

Dal 28 gennario 2008, è avvenuto la migrazione a SEPA, acronimo di Single Euro Payments Area (Area unica di pagamenti in Europa). SEPA è stato creato dall’Unione Europea per effettuare pagamenti all’interno dell’Unione Europea agli stessi costi e con modalità analoghe a quelle che attualmente vengono utilizzate all’interno dei confini nazionali.
Il progetto consentirà a cittadini, imprese ed enti pubblici e privati, indipendentemente da dove si trovano in Europa, di effettuare e ricevere pagamenti in euro, disporre incassi commerciali e utilizzare carte di pagamento con condizioni di base, diritti e obblighi omogenei nei vari Paesi.

SEPA include 31 paesi:

  • I paesi EURO (Finlandia, Irlanda, Paesi Bassi, Germania, Belgio, Lussemburgo, Francia, Austria, Italia, Slovenia, Spagna, Portogallo, Grecia e, da gennaio 2008, anche Cipro e Malta).
  • I paesi che utilizzano una valuta diversa dall’euro sul territorio nazionale ma effettuano pagamenti in euro (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Romania).
  • Altri Paesi (Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein).