Wise vs bonifico bancario internazionale: la nostra analisi con prezzi, tempistiche e altro [2022]

Se stai leggendo questo articolo, forse ti stai chiedendo quale ti convenga di più: Wise, ex TransferWise, o il classico bonifico bancario internazionale? O magari ti stai chiedendo se Wise possa essere un servizio affidabile per inviare soldi rispetto alla tua banca.

In questa nostra analisi faremo un confronto approfondito tra Wise e il bonifico bancario internazionale tradizionale. Esamineremo i prezzi, la velocità, la sicurezza, la facilità d’uso e altro ancora. Inoltre, confronteremo diversi importi e i cambi di valute utilizzati per i trasferimenti. Iniziamo!

 

Wise, ex TransferWise, vs bonifico bancario internazionale: una breve panoramica

  • Prezzo: generalmente Wise può essere fino a 5 o 6 volte più conveniente di una banca
  • Abbiamo messo a confronto Wise con alcune banche italiane per inviare 1.000, 5.000 e 10.000 EUR a USD scoprendo che Wise è fino a 4 volte più conveniente per inviare gli importi più bassi, ma risulta per ogni importo l’opzione più economica
  • Velocità: Wise è la soluzione più veloce. Quasi l’80% dei trasferimenti con Wise avviene entro 24 ore e di questi poco meno della metà arrivano a destinazione quasi istantaneamente. Le banche invece possono impiegare fino a tre giorni
  • Sicurezza: Wise è sicuro come le banche per i trasferimenti internazionali, poiché è regolamentato e autorizzato dalle apposite entità che si occupano di sicurezza finanziaria
  • Trasparenza: la differenza più evidente tra Wise e le banche è la sua trasparenza, che ti permette in ogni passaggio di sapere quanto spendi, mentre con le banche tradizionali capire le commissioni può essere complicato
  • Semplicità d’uso: inviare un bonifico estero è semplice in entrambi i casi, anche se con Wise è possibile effettuare tutto online sia da applicazione mobile che desktop, cosa che non tutte le banche permettono di fare

Riepilogo: Wise è in grado di offrire servizi migliori per inviare denaro all’estero, poiché sposta il denaro in modo più efficiente. Mentre le banche normalmente utilizzano il sistema SWIFT, un servizio di messaggistica istituito negli anni ’70 per trasferire denaro a livello internazionale, Wise ha costruito il proprio network di pagamento. La sua rete è più economica, più veloce e più trasparente e Wise trasferisce questi vantaggi ai suoi clienti. Per questo Wise è cresciuto così rapidamente e ha più di 12 milioni di clienti in tutto il mondo.

Quanto posso risparmiare con Wise?

Se devi inviare un bonifico fuori area SEPA, non in euro e quindi con un tasso di cambio da considerare, puoi avere costi ben differenti a seconda del servizio che scegli. Qui sotto ti portiamo un esempio da EUR a USD con tre diversi importi:

Importo e Valute Wise (Commissione + tasso medio di mercato) BancoPosta

(Commissione + tasso di cambio maggiorato dello 0,50%)

Banca Sella

(Commissione + tasso di cambio maggiorato dello 0,15% con un minimo di 3,50 EUR)

1.000 EUR -> USD 9,28 EUR 14,15 EUR 40,14 EUR
5.000 EUR -> USD 23,93 EUR 40,75 EUR 46,32 EUR
10.000 EUR -> USD 47,32 EUR 74 EUR 54,05 EUR

*calcoli effettuati in data 05/07/2022

Come puoi riscontrare dalla tabella, Wise è il servizio più conveniente delle tre opzioni, che comunque non sono le più care d’Italia. Per i 1000 euro per esempio, Wise ha una commissione composta da una parte fissa (in questo caso 0,54 EUR) + una commissione variabile (in questo caso 8.74 EUR, pari allo 0.88% dell’importo trasferito). Il tasso di cambio utilizzato è quello di mercato, quindi senza maggiorazioni.

Con BancoPosta invece paghi sempre una commissione fissa per qualsiasi valuta diversa dall’euro di 7,50€ + una variabile dello 0,15% sull’importo. A questa commissione bisogna poi aggiungere il tasso di cambio maggiorato dello 0,50%.

Banca Sella è meno conveniente per gli importi più bassi rispetto a BancoPosta per via della sua commissione fissa più alta (che è sempre di 38,60 EUR). Non ha commissioni variabili, ma ha un tasso maggiorato dello 0,15% e quindi risulta più conveniente per gli importi alti rispetto a BancoPosta, ma è comunque sempre più costosa di Wise.

Come fa Wise a essere più conveniente di un normale bonifico bancario?

A questo punto è più che naturale domandarsi come possa Wise mantenere dei costi così bassi rispetto alle banche che effettuano da tempo trasferimenti verso l’estero. Qual è il suo segreto?

In realtà non è affatto un segreto, perché uno dei punti di forza di Wise è proprio la sua trasparenza. Il motivo per cui riesce a mantenere i prezzi bassi e a usare un tasso di cambio non maggiorato, è il suo network, ossia la sua rete di pagamenti.

In pratica Wise non effettua un vero e proprio trasferimento di denaro dal tuo conto a quello di destinazione. Quando preleva i soldi dal tuo conto per effettuare il bonifico, quei soldi vanno a finire nel conto operativo di Wise in EUR. Per inviare il tuo denaro, per esempio negli Stati Uniti, Wise userà direttamente il suo conto operativo in USD, risparmiando quindi sulla transazione e potendo offrire a te tariffe più convenienti.

Wise vs bonifici bancari internazionali: i costi spiegati

Abbiamo già anticipato che uno dei vantaggi di Wise è la sua trasparenza. Sul sito infatti spiega bene tutte le commissioni e tariffe che applica per l’uso dei suoi servizi, senza dover andare a cercare chissà dove. Cosa che purtroppo non è sempre possibile con le banche tradizionali, che spesso indicano i costi applicati accompagnati da asterischi che non si sa dove finiscono.

Con Wise invece è tutto molto chiaro, anche grazie al suo calcolatore di tariffe. Ti riepiloghiamo comunque i suoi costi principali per l’account personale:

Tipo di operazione Commissione di Wise
Apertura del conto multivaluta Gratis
Invio di denaro A partire dallo 0,41% dell’importo da trasferire (cambia secondo il paese e le valute utilizzate)
Manutenzione del conto fino a 3.000 euro di giacenza Gratis
Manutenzione del conto oltre i 3.000 euro di giacenza 0,07% annuale sull’importo eccedente
Conversione tra valute sul proprio conto A partire dallo 0,41% sull’importo da convertire
Ricezione del denaro in AUD, CAD, EUR, GBP, HUF, NZD, RON, SGD, TRY e USD Gratis
Richiesta della carta di debito per pagamenti online e fisici nelle valute presenti sul conto 7 euro una tantum, poi nessuna commissione mensile

Le banche tradizionali hanno ben altri costi, che per quanto riguarda i trasferimenti internazionali possono essere piuttosto esosi. Mentre per i bonifici in area SEPA, quindi in euro, le commissioni sono relativamente contenute (e a volte anche gratuite), per trasferire denaro in un’altra valuta vengono applicate tariffe piuttosto alte, quasi sempre composte da una commissione sull’importo (fissa, variabile o entrambe) e una maggiorazione in percentuale sul tasso di cambio.

Benché ci siano banche con commissioni più o meno alte, Wise risulta essere nella maggior parte dei casi la soluzione più conveniente per chi deve inviare denaro all’estero.

Tassi di cambio: non tutto è quello che sembra

Il tasso di cambio utilizzato per i trasferimenti in valute diverse dall’euro è una delle cose su cui devi porre particolare attenzione. Quasi tutte le banche italiane (ma anche quelle estere) quando effettui un bonifico internazionale verso un conto in una valuta diversa dall’euro applicano sul tasso di cambio una maggiorazione non sempre molto trasparente. Ciò significa che tu invii un determinato importo pagando una commissione, ma il destinatario riceverà probabilmente meno del previsto.

Wise invece è molto trasparente e ancora prima di registrarti al servizio ti mostra come funziona il processo di trasferimento. Ti chiede se vuoi inviare un importo al netto della commissione o con la sua tariffa da scalare. E ti mostra chiaramente il tasso di cambio applicato al trasferimento che sarà SEMPRE il valore medio di mercato, ossia senza maggiorazioni. Il destinatario riceverà quindi l’importo che desideri senza sorprese.

SWIFT: i costi inaspettati

Quando i pagamenti avvengono in area SEPA, quindi in euro, come abbiamo visto sono convenienti con la maggior parte dei servizi e delle banche. Il circuito SWIFT invece è quello che permette gli interscambi di denaro in diverse valute nei differenti paesi di tutto il mondo.

Benché sia efficiente e sicuro da utilizzare, si fa sicuramente pagare, visto che per muovere il tuo denaro è necessario l’intervento di più intermediari e tutti ci devono e vogliono guadagnare.

Come abbiamo visto Wise invece bypassa quasi sempre questi intermediari che rallentano il processo e lo rendono più costoso. Ed è ciò che ha permesso a Wise di diventare uno dei servizi più utilizzati da chi vuole effettuare bonifici internazionali risparmiando tempo e soldi.

Come funziona Wise?

Ormai dovresti averlo capito, visto che ti abbiamo già anticipato come funziona Wise. Ma è giusto riassumere brevemente in quale modo opera Wise, affinché ti sia ben chiaro e ti possa affidare al servizio in maniera più consapevole.

Invece di affidarsi a complesse reti di pagamento per trasferire denaro tra paesi, Wise gestisce tutto attraverso il network di conti che ha creato in ogni paese in cui opera. Quando fai la richiesta di un bonifico quindi e paghi con la tua valuta locale i tuoi soldi non varcheranno i confini del tuo paese. Wise infatti trasferirà direttamente dai suoi fondi locali il quantitativo ordinato nella valuta da te richiesta nel paese in cui desideri inviare denaro. Questo è il motivo che permette a Wise di offrire commissioni fino a cinque o sei volte inferiori rispetto alle banche tradizionali, che utilizzano nella maggior parte dei casi la rete SWIFT.

Con Wise inoltre non ci sono sorprese, non ci sono intermediari o costi nascosti, e i trasferimenti sono generalmente più veloci rispetto a molti servizi simili che si occupano di inviare denaro all’estero. Wise è riuscita a creare un sistema di pagamento più efficiente e veloce.

Wise vs banche tradizionali: caratteristiche a confronto

Riassumiamo brevemente le caratteristiche principali di Wise e quelle delle banche in merito ai trasferimenti tradizionali, in modo che tu possa fare un confronto più diretto.

Caratteristiche principali di Wise:

  • Trasferimenti internazionali a tariffe competitive
  • Tasso di cambio medio di mercato
  • Velocità nei trasferimenti
  • Conto multivaluta sia per privati che per aziende
  • Carta di debito collegata al conto multivaluta
  • Massima trasparenza in tutte le operazioni

Caratteristiche principali delle banche tradizionali:

  • I trasferimenti internazionali non sono la loro attività principale e questo si riflette sul prezzo
  • Utilizzano quasi sempre la rete SWIFT, più costosa e lenta
  • Nella maggior parte dei casi usano un tasso di cambio maggiorato
  • Solo poche opzioni per chi ha bisogno di un conto multivaluta
  • Poca trasparenza nei costi e nelle condizioni

Tempi di consegna: Wise è più veloce delle banche?

Abbiamo già detto che Wise è più veloce nel trasferimento del denaro rispetto alle banche tradizionali. Ma di quanto tempo stiamo parlando? Vediamo una tabella di riepilogo:

Trasferimento di valute Wise BancoPosta Banca Sella
EUR – USD Istantaneo – 1 giorno lavorativo Entro 3 giorni In 2 giorni
USD – EUR Istantaneo – 1 giorno lavorativo Entro 3 giorni In 2 giorni
EUR – GBP Istantaneo – 1 giorno lavorativo Entro 3 giorni In 2 giorni

Come puoi vedere Wise è più veloce e nella maggior parte dei casi i bonifici esteri arrivano in meno di 24 ore. Di questi, quasi la metà sono pressoché istantanei. Le banche di solito impiegano più tempo. Tieni presente però che alcune di queste offrono la possibilità di inviare bonifici istantanei, a cambio di una commissione extra da pagare.

Wise rimane quindi il servizio più conveniente anche dal punto di vista delle tempistiche.

Wise vs bonifico bancario internazionale: è sicuro?

Pur non essendo un Istituto di Credito, Wise è sicuro come qualsiasi banca e al pari di altri famosi servizi per l’invio di denaro all’estero. Segue infatti delle rigide normative e viene controllato da apposite istituzioni che assicurano il corretto funzionamento del servizio. Più precisamente, in Europa, Wise è regolamentato dalla Banca Nazionale del Belgio.

Wise inoltre utilizza misure di sicurezza all’avanguardia per garantire che i soldi dei clienti siano al sicuro. Dispone di un team dedicato all’antifrode le transazioni sono protette dalla crittografia HTTPS, dall’autorizzazione a due fattori (2FA) e dal protocollo 3DS.

Trasparenza: attenzione ai costi nascosti

Riteniamo il tema della trasparenza molto importante, e per questo, pur avendo già accennato l’argomento, vogliamo dedicare due righe a questo importante criterio quando si parla di trasferimenti di denaro.

Quando vuoi inviare denaro all’estero, è sempre importante prestare attenzione alle possibili commissioni nascoste che le banche potrebbero applicare. Con le spese non palesate, potresti pagare più del necessario per il tuo bonifico estero e il tuo beneficiario potrebbe non ricevere l’importo che avevi previsto.

Quando si tratta di trasparenza, Wise non ha praticamente rivali. Anche senza bisogno di registrarsi al servizio saprai sempre quanto spenderai per una determinata operazione, senza sorprese. Sul calcolatore di tariffe di Wise per l’invio di soldi a livello internazionale puoi:

  • Vedere l’importo da convertire
  • Scegliere il tipo di trasferimento possibile e visualizzare la relativa commissione
  • Visionare l’importo che verrà convertito a netto della commissione
  • Controllare il tasso di cambio utilizzato
  • Vedere l’importo complessivo che riceverà il destinatario nella sua valuta
  • Scoprire com’è calcolata la commissione di Wise

Potrai quindi facilmente capire quanto spendi e quanto riceve esattamente la persona a cui stai inviando il bonifico (a patto che la sua banca non applichi dei costi). Purtroppo le banche non hanno lo stesso livello di trasparenza. Anche noi per scrivere questo articolo abbiamo dovuto fare delle approfondite ricerche per capire costi e tempi, perché non sono chiari su tutti i siti delle banche. Alcune le abbiamo dovute escludere proprio perché non abbiamo trovato riscontri online (almeno non così facilmente come con Wise).

Wise vs bonifico bancario internazionale: facilità d’uso

Per inviare un bonifico internazionale sia con Wise che con una banca, è necessario avere un conto. Anche se può sembrare fastidioso all’inizio, in realtà i passaggi da seguire non sono molti. Vediamo velocemente la semplicità di arrivare a fare un bonifico con Wise o con le banche.

Con Wise:

  1. Dovrai aprire un conto dall’applicazione mobile o desktop, inserendo tutti i tuoi dati
  2. Una volta completata l’iscrizione, dovrai caricare i tuoi documenti per confermare la tua identità. Bastano un paio di foto, niente di complesso
  3. Wise provvederà a effettuare la verifica come previsto dalla legge (di solito ci impiega da poche ore per i conti personali fino a qualche giorno per gli account aziendali)
  4. Una volta confermato il tuo account, potrai facilmente impostare il pagamento sia da applicazione mobile che da quella desktop e trasferire i tuoi soldi a chi desideri
  5. Tutto il processo avviene online, senza che tu debba uscire di casa, a volte entro 24 ore (dalla registrazione all’arrivo del bonifico)

Con le banche tradizionali:

  1. Prendi un appuntamento con la filiale più vicina a casa tua via telefono o chat, che di solito puoi avere entro un paio di giorni lavorativi (ma dipende dalla disponibilità degli addetti)
  2. Una volta in filiale, apri il conto consegnando i documenti richiesti
  3. Il processo di verifica è istantaneo, visto che gli addetti controllano sul posto i tuoi documenti
  4. Puoi fare la richiesta del bonifico anche subito oppure tramite mobile banking quando sei a casa
  5. Alcune banche ti permettono di aprire il conto anche parzialmente o completamente online, ma la maggioranza preferiscono l’apertura di persona

Ovviamente la comodità di poter fare tutto online vede sempre Wise la vincitrice di questo confronto, anche per velocità. A meno che tu non preferisca fare tutto di persona, cosa che con Wise al momento non è possibile visto che non ha filiali fisiche in Italia.

Copertura

Wise al momento supporta oltre 50 valute e ti consente di inviare denaro in oltre 80 paesi in tutto il mondo. Sul suo conto multivaluta inoltre ti permette di avere 10 estratti conto in diverse divise, per risparmiare sui cambi.

Le banche tradizionali invece solitamente non offrono questa possibilità, anche se esistono delle opzioni multicurrency che permettono di avere qualche valuta in più. Tuttavia, per l’invio del denaro in valuta estera, solitamente si appoggiano alla rete SWIFT, che ti permette di inviare soldi in diverse parti del mondo.

TransferWise vs bonifico bancario internazionale: pro e contro

Wise Le banche
Vantaggi
  • Costi contenuti
  • Tasso di cambio medio di mercato
  • Veloce negli invii di denaro all’estero
  • Facile da usare sia da app che da desktop
  • Trasparenza completa
  • Puoi utilizzare la rete SWIFT per inviare denaro in quasi tutto il mondo
  • Puoi effettuare le operazioni anche nelle sedi fisiche se lo preferisci
  • Molte banche hanno l’applicazione mobile per semplificare alcune operazioni
Svantaggi
  • Non ha sedi fisiche
  • Impossibile inviare soldi in contanti
  • Non opera in alcuni paesi
  • Poca trasparenza su costi e commissioni
  • Tasso di cambio quasi sempre maggiorato
  • Tempi solitamente più lunghi

Riepilogando ciò che è riportato nella tabella e tutto quanto ti abbiamo descritto nell’articolo, possiamo capire che Wise ha il vantaggio delle tariffe basse, della trasparenza e dei tempi di consegna rapidi. D’altra parte, le banche ti permettono di interagire personalmente con un addetto, anche se per inviare soldi all’estero le loro condizioni sono meno trasparenti e convenienti, sia a livello di tempi che di costi.

Conclusioni

Non mettiamo in dubbio che avere una banca di appoggio per le operazioni di tutti i giorni è molto spesso indispensabile. Quando si parla di trasferimenti e bonifici internazionali però, le banche, che non sono specializzate in questo tipo di attività, tendono a essere meno convenienti, meno veloci e meno trasparenti.

Wise invece si mostra un servizio eccellente per chi deve inviare soldi all’estero, poiché è nato proprio con lo scopo di facilitare un simile processo. Creando la propria rete di conti internazionali, riesce a semplificare e a rendere più conveniente l’invio dei tuoi soldi. Tutto questo rimanendo in ogni momento trasparente e offrendo anche altri servizi, come il conto multivaluta e la carta di debito, che troverai molto utili per le tue operazioni finanziarie di tutti i giorni.

FAQ:

Wise è meglio di una banca?

Parlando in termini di bonifici bancari internazionali, è impossibile rispondere negativamente a questa domanda. Wise infatti offre tariffe più vantaggiose, tempi più rapidi e una trasparenza che non è facile trovare in una banca tradizionale.

Wise è una banca?

No, Wise è un Istituto di Moneta Elettronica e fornisce alcuni servizi finanziari online.

Come funziona Wise?

Wise ha creato una propria rete per i pagamenti che permette di saltare gli intermediari solitamente presenti nei trasferimenti SWIFT. In questo modo riesce a mantenere costi bassi, il tasso di cambio medio di mercato per ogni operazione e tempistiche molto veloci.

Wise è sicuro per inviare soldi?

Assolutamente sì, al pari delle banche. Wise è regolamentato e autorizzato da entità come la FCA e la Banca Nazionale del Belgio (e altre autorità simili in tutti i paesi dove opera).

Wise è più conveniente di una banca?

Sì, grazie al suo network, non ha solo commissioni più basse, ma riesce a farti risparmiare anche per il tasso di cambio applicato che, a differenza di quello di solito usato dalle banche tradizionali, non è maggiorato.